Via Industriale dell'Isola, 3 - 24040 Chignolo d'Isola (Bg)
+39 035 0951011
+39 035 4940649
EnglishSpainFrench

Posa Liner Piscine in PVC: Guida Completa per Rivestire la Piscina

Istruzioni per una posa perfetta di FLAGPOOL NG il manto sintetico in pvc ( liner ) per rivestimento e ristrutturazione di piscine interrate

Questo manuale è dedicato alle modalità di posa dei rivestimenti per piscine FLAGPOOL. Analizza le principali casistiche e problematiche che si presentano durante la posa in opera del materiale. Si intendono qui descrivere ed illustrare, con l’ausilio di una serie di fotografie, schemi e disegni tecnici, i sistemi di posa maggiormente utilizzati e le modalità di realizzazione dei principali particolari esecutivi.

 istruzioni per una posa perfetta del liner pvc flagpool per rivestimento e ristrutturazione piscine interrate


FLAGPOOL – cap 1 – preparazione struttura portante per piscina interrata


Nei lavori di ristrutturazione di piscine interrate esistenti, sono necessari alcuni interventi di preparazione. La struttura portante deve essere riportata alla funzione originaria essere cioè in grado di essere rivestita con il liner FLAGPOOL senza recare alcun danno al materiale di rivestimento. Le strutture in calcestruzzo devono essere rese piane e lisce eliminando le asperità che possano danneggiare il rivestimento in PVC. Deve essere poi eseguito l’intervento di sanificazione delle pareti e del fondo. Diluire Flagpool Sanitary in acqua (1 flacone da 250 ml in 10 litri d’acqua) mescolando con decisione. Stendere uniformemente, tramite rullo, Flagpool Sanitary sulle pareti e sul fondo in cemento della piscina. La quantità di soluzione da porre in opera è strettamente legata alla porosità del supporto, nel caso elementi portanti particolarmente porosi la stesura deve avvenire in più mani. Lasciare asciugare adeguatamente prima di procedere alle operazioni di posa in opera del liner Flagpool.
Pulire da eventuale sporco e detriti le parti di plastica degli accessori per la gestione dell’acqua (skimmer, bocchette di immissione, prese di fondo) e del sistema di illuminazione della piscina.
Incollare le guarnizioni stendendo uno strato di Flagpoolcol sia sulla guarnizione sia sul corpo degli accessori fissati sulle pareti e sul fondo della piscina facendo attenzione alle forometrie per il passaggio delle viti di fissaggio.

FLAGPOOL – cap 2 – posa liner pareti verticali piscina interrata


In una piscina a forma libera la posa del liner in pvc inizia dalle pareti verticali. A piè d’opera, tagliare in lunghezza il liner FLAGPOOL del colore prescelto per il rivestimento delle pareti. Saldare ad aria calda (450° circa) sulla parte posteriore del liner, il bordino di fissaggio in pvc. Posizionare il liner sulle pareti verticali inserendo il bordino di ancoraggio nel profilo di ancoraggio sul perimetro della piscina fissandolo con i bordini di chiusura. Eliminare il materiale eccedente sul fondo della piscina, continuando la posa su tutta la parte verticale. Il risvolto minimo sul fondo della piscina è 5 centimetri. Tagliare il materiale risvoltato con una serie di tagli perpendicolari che facilitano la successiva eliminazione del liner FLAGPOOL in eccesso. Nel caso di scala romana, con un rullino in cotone o spugna, stendere uno strato di colla FLAGPOOLCOL sulle pareti laterali e sulla prima alzata della scala stessa e ripetere l’operazione sul liner interessato al rivestimento di questa zona della piscina. Fare aderire il liner sulla parete verticale e sul risvolto del piano di fondo (nella zona dei gradini non vengono utilizzati chiodi di fissaggio). Preparare il risvolto dei gradini piegando il liner con angolo a 45°, tagliando il materiale in eccesso. Fissare i restanti rivolti con chiodi ad espansione ad interasse di circa 10 centimetri. Rimuovere il materiale di rivestimento eccedente. Saldare il risvolto verticale sopra la linea di inizio posa sovrapposizione di 5 centimetri. Le operazioni descritte devono essere effettuate da imprese di posa specializzate.

FLAGPOOL – cap 3 – posa liner rivestimento scala piscina interrata



La prima azione da effettuare per il rivestimento della scala con Flagpool è il taglio a misura del liner necessario alla posa della prima alzata dal fondo della piscina. Quest’operazione va svolta a piè d’opera su di un piano orizzontale utilizzando idonei strumenti di misurazione. Segnare con battifilo la linea di taglio sulla faccia inferiore (quella che non sarà lasciata a vista) del liner in pvc. Tagliare con cutter e posizionare nella piscina dopo aver steso il necessario strato di Flagpoolcol sul supporto e sul liner. Far aderire perfettamente al supporto, tagliando il materiale in eccesso. Procedere alla saldatura sulle pareti verticali utilizzando l’erogatore ad aria calda e il rullino in ottone. Ripetere la stessa operazione con la seconda alzata. Tagliare a piè d’opera il liner antisdrucciolo Flagpool nel colore prescelto. Posizionare sulla parte orizzontale del primo gradino. Puntare e tagliare il materiale in eccesso prima di procedere alla saldatura sulle alzate precedentemente poste in opera. Al termine di questa operazione il rivestimento del primo gradino è completato. Ripetere le stesse operazioni descritte per i successivi gradini completandola con la posa del liner antisdrucciolo Flagpool sul gradino d’ingresso alla sommità della piscina interrata.

 

FLAGPOOL – cap 4 – posa sul fondo del liner impermeabile per piscina interrata



Dopo aver posto in opera il liner sulle pareti verticali di una piscina a forma libera, si passa alla stesura di FLAGPOOL sul fondo della piscina. Per prima cosa è necessaria un’accurata pulizia del piano di supporto che deve essere privo di asperità o detriti che possano danneggiare il liner impermeabile (soprattutto nel caso della piscina perché il peso dell’acqua potrebbe favorire danneggiamenti da punzonamento statico). Secondo l’effetto che si vuole dare alla propria piscina, possono essere scelti colori diversi tra il liner FLAGPOOL scelto per le pareti e quello del fondo. Posizionare il liner FLAGPOOL tagliandolo a misura nelle diverse zone della piscina, “puntandolo” sul rivolto del piano verticale. Rimuovere il materiale in eccesso ricordando che la sovrapposizione è di 5 centimetri. Nel caso di rivestimento a mosaico deve essere posta particolare attenzione nella sistemazione dei rotoli contigui, al fine di evitare spiacevoli inestetismi nella sovrapposizione delle tessere stampate. Con erogatore ad aria calda effettuare le saldature, a temperatura di circa 450°, delle sovrapposizioni tra i rotoli posti sul piano orizzontale. Con lo stesso procedimento, saldare il perimetro della piscina sul liner delle pareti verticali. Al termine sigillare le linee di saldatura con pvc liquido. Dopo quest’operazione la piscina è completamente impermeabilizzata con il liner FLAGPOOL. Le operazioni descritte devono essere effettuate sempre da imprese di posa specializzate.

 

FLAGPOOL – cap 5 – posa accessori e finitura telo piscina interrata


EnglishSpainFrench